Castello Savoia Gressoney –Saint –Jean

Questo piccolo grazioso castello venne fatto erigere nel 1898 da Re Umberto 1° per la Regina Margherita, che ne fece la sua residenza estiva fino al 1925. S’innalza ai piedi del Colle della Ranzola e domina tutta la valle fino al ghiacciaio del Lyskamm. L’edificio richiama un maniero medievale costituito da un nucleo centrale circondato da 5 torrette cuspidate, ciascuna differente dall’altra. A poca distanza dal castello si trova la dipendenza nota come Romitaggio Carducci, in onore del poeta che fu ospite, amico e devoto ammiratore della Regina. Nel 1990 è stato creato, su iniziativa dell’amministrazione regionale, un giardino roccioso ai piedi del castello, circondato da abeti e larici. Il giardino è ricco di piante di origine alpina, selezionate per il loro caratteristico pregio ornamentale.

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.