cosa fare con i bambini e i ragazzi a Courmayeur e dintorni

miniclub courmayeur

Le passeggiate sulla neve, in mezzo alla natura invernale, rappresentano un’occasione gioiosa per grandi e meno grandi. In Val Ferret, splendida valle alpina ai piedi del massiccio del Monte Bianco, in un paesaggio da sogno è possibile percorrere a piedi un tracciato pianeggiante che costeggia le piste di fondo, per il quale non è necessario avere le racchette da neve ma solo un buon paio di scarponcini o scarpe impermeabili.
A Pré-Saint_Didier, durante le vacanze natalizie e per gran parte del resto dell’inverno, è aperto il Parco Avventura, costruito in uno splendido bosco di pini alti anche più di 20 metri, con magnifica vista sul massiccio del Monte Bianco. Paradiso dell’avventura per bimbi e ragazzi, il parco offre una serie di percorsi emozionanti che mettono alla prova agilità ed equilibrio: piattaforme sospese a varie altezze, collegate fra loro da ponti nepalesi, scale flottanti, tronchi instabili, liane, reti. Il divertimento e le sensazioni forti sono poi assicurate dalla carrucola più alta e più lunga d’Europa, 130 metri di lunghezza e 188 metri di altezza attraverso l’Orrido di Pré-Saint-Didier.

Per i più piccoli a Dolonne si trova il Baby Snow Park, ideale per divertirsi scendendo con bob, slittini, gommoni o altri attrezzi fantasiosi. La zona è servita con tapis roulant e due facili piste da sci sono a disposizione per i principianti. L’area giochi è costituita da una giostra girevole per muovere i primi passi sulla neve, gonfiabili e giochi soffici per i più piccoli.
Presso il Forum Sport Center di Courmayeur i ragazzi dai 6 ai 16 anni possono giocare, divertirsi e fare stimolanti esperienze di socializzazione e amicizia presso la Ludoteca “Il grillo parlante”, mentre per i più piccoli il Miniclub Biancaneve, situato su al Plan Checrouit sulle piste da sci da discesa, offre giochi sulla neve, animazione, divertimento, fantasia, socializzazione.
La Fattoria didattica dell’Agriturismo Le Rêve coinvolge i piccoli visitatori in attività legate all’ambiente e al territorio montano, imparano il rispetto per gli animali, vengono stimolati a comprendere l’importanza socio-culturale dell’agricoltura e delle persone che lavorano nel mondo rurale. Le attività didattiche svolte sono varie: visita alla stalla, illustrazione del ciclo vitale e dell’alimentazione degli animali, le proprietà e la trasformazione del latte caprino e del latte vaccino, la trasformazione dal latte al formaggio…..
Il Forte di Bard offre ai ragazzi la possibilità di fare un’esperienza interattiva di avvicinamento all’alpinismo: Le Alpi dei Ragazzi è un percorso interattivo interamente dedicato ai più giovani in cui ci si può cimentare in un’ascensione virtuale al Monte Bianco

Share

Show

Prenota dal nostro sito: Scopri i vantaggi e Verifica la disponibilità

Motivi per prenotare online